“Abbiamo un paese che è di parole. E tu parla, che io possa fondare la mia strada pietra su pietra.
Abbiamo un paese che è di parole, e tu parla, così che si conosca dove abbia termine il viaggio.”

Mahmud Darwish

giovedì 22 dicembre 2011

Benvenuti in Palestina


15 - 21  aprile 2012     Missione Internazionale 
 Bienvieniu en Palestine

Bienvenue en Palestine scalda i motori: ad aprile 2012 la partenza della nuova Air Flotilla verso la Palestina.

Dopo la missione di luglio della Flytilla una nuova missione, "Bienvenue en Palestine", sta raccogliendo forze e adesioni internazionali per rompere il divieto di libera circolazione in Palestina.
INFO: www.bienvenuepalestine.com
CONTATTI: nicolas.shahshahani@wanadoo.fr
Ne parliamo con uno dei coordinatori, Nicholas Shahshahani di Capjpo-EuroPalestine.



Napoli per la Palestina



mercoledì 14 dicembre 2011

Incontro sabato 17 dicembre

Sabato 17 dicembre 2011 ore 16,30 - via Serra 2/G, Bologna

incontro con Patrizia Cecconi del coordinamento Freedom Flotilla Italia


Saranno presentate alcune delle prossime attività e campagne nazionali e internazionali a sostegno del popolo palestinese:

martedì 13 dicembre 2011

Bologna incontra Gaza

Mercoledì 14 Dicembre 
ore 19: Aperitivo 
ore 21: Incontro con 
 Khalil S. Shaheen
(Responsabile dell’unità economica e sociale del PCHR) 

Mohammed El Zaheem
 (Volontario del PCHR e attivista del progetto “Barca Oliva”) 

 a Dans la Rue, in via Avesella 5/a – a due passi da via Indipendenza… a Bologna http://danslarue.noblogs.org/post/2011/12/01/bologna-incontra-gaza/

 "....Coltivare la terra sotto i colpi dell’esercito occupante; uscire in barca per pescare quando delle motovedette sono pronte a bersagliarti; rispondere agli attacchi dei coloni armati; lottare contro la segregazione razziale ed il muro dell’apartheid; respingere le diverse forme di oppressione, interne ed esterne alla Palestina, per autodeterminare la propria esistenza; stringere relazioni politiche vere con la solidarietà internazionale sono solo alcune delle forme di r/esistenza messe in atto ogni giorno dagli uomini e dalle donne palestinesi."

lunedì 12 dicembre 2011

La Palestina nei libri scolastici israeliani



Un'intervista a Nurit Peled-Elhanan


Nurit Peled-Elhanan (Hebrew University of Jerusalem), autrice del libro di prossima pubblicazione: Palestine in Israeli School Books: Ideology and Propaganda in Education, descrive il modo in cui la Palestina e i palestinesi sono descritti nei testi scolastici israeliani. L'autrice prende in esame mappe, immagini, contenuti e linguaggio utilizzati nella redazione di questi testi scolastici, giungendo alla conclusione che questi ultimi sono funzionali alla marginalizzazione (ma anche, si potrebbe dire, alla deumanizzazione) dei palestinesi e alla legittimazione delle azioni militari israeliane.  (Video in inglese)



blogmasters g.40, gino pino, Ter